In manette la dama nera di Avetrana

Arriva la svolta. Cosima Misseri va in carcere in relazione all’omicidio della nipote Sara Scazzi. Cosima Serrano è stata convocata nella caserma dei carabinieri ad Avetrana per avere questa notizia. La mamma di Sabrina e moglie di Michele, entrambi in carcere da ottobre con l’accusa di concorso in omicidio e soppressione di cadavere di Sara Scazzi, è stata convocata dai carabinieri nel tardo di pomeriggio di oggi. Cosima è accompagnata dalla sorella Emma. Secondo una ricostruzione dei Ros la mamma di Sabrina (o per lo meno il suo cellulare) Cosima Serrano, moglie di Michele Misseri, si sarebbe trovata in garage all’ora esatta dell’omicidio di Sara Scazzi, le ore 15:25 del 26 agosto scorso, e nella zona dove è stato abbandonato il cadavere la mattina seguente.

9 su 10 da parte di 34 recensori In manette la dama nera di Avetrana In manette la dama nera di Avetrana ultima modifica: 2011-05-26T18:14:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0