Prima notte in carcere per Zia Cosima

Ha mentito, perché era nel garage il pomeriggio dell’uccisione. Era con Sabrina nella zona del pozzo dove è stato trovato il corpo e vicino, dove sono stati bruciati gli abiti della 15enne. E’ nel mirino della procura da nove mesi, indagata per concorso in omicidio, la stessa accusa che pesa sulla testa del marito Michele Misseri e della figlia Sabrina. Per Cosima Serrano è arrivata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, che le è stata notificata dai carabinieri nella caserma di Avetrana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Prima notte in carcere per Zia Cosima Prima notte in carcere per Zia Cosima ultima modifica: 2011-05-26T18:21:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0