Fra poco trasferimento di Cosima in carcere a Taranto

Custodia cautelare in carcere per Cosima Serrano in Misseri, in relazione all’omicidio di Sara Scazzi. La donna si trova in caserma ad Avetrana. La madre di Sabrina e moglie di Michele Misseri, iscritta nel registro degli indagati della Procura di Taranto per concorso in sequestro di persona, omicidio e soppressione del cadavere della nipotina quindicenne Sara Scazzi, è arrivata in caserma accompagnata dalla sorella Emma. Al termine degli accertamenti sarà trasferita nel penitenziario di Taranto dove si trovano già la figlia e il marito.  Cosima, secondo quanto emerso dalle analisi tecniche, si sarebbe trovata in garage all’ora esatta dell’omicidio di Sarah Scazzi, le ore 15:25 del 26 agosto scorso, e nella zona dove è stato abbandonato il cadavere la mattina seguente.
9 su 10 da parte di 34 recensori Fra poco trasferimento di Cosima in carcere a Taranto Fra poco trasferimento di Cosima in carcere a Taranto ultima modifica: 2011-05-26T18:36:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0