Salerno, nuova rotatoria autostradale

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato il via stamani ai lavori di realizzazione della rotatoria autostradale all’altezza del Novotel sulla strada litoranea del capoluogo. De Luca ha illustrato le caratteristiche fondamentali di un intervento, investimento di 210 mila euro, destinato a migliorare in modo rilevante la mobilità e la sicurezza in un’area di grande importanza per la viabilità urbana ed extraurbana. Un’area interessata ad una profonda trasformazione urbanistica alla quale si è richiamato il sindaco parlando proprio all’interno del cantiere della rotatoria allestito in uno spazio dell’ex Marzotto. “L’apertura del Novotel, l’avanzata costruzione del Marina d’Arechi, l’inizio dei lavori per il nuovo quartiere sulla litoranea sono il segno evidente della trasformazione in atto. La zona litoranea diventerà tra breve una delle zone più belle ed attraenti di Salerno. Proprio dalla rotatoria altezza Novotel prenderà il via il lungo viale pedonalizzato con alberi e porticato di circa quattro chilometri in direzione della foce del fiume Picentino e del parco naturalistico di Rui Sanchez. E’ evidente che non possiamo più tollerare questa situazione dell’ex Marzotto sempre più fatiscente, degradata, pericolosa. Provvederemo, dopo aver tentato in tutti i modi di trovare intese operative con i proprietari dell’ex stabilimenti industriale, ad accelerare tutte le procedure per la risistemazione dell’area anche attraverso espropri. Per questi motivi il cantiere aperto stamani ha una grande importanza funzionale, ma anche un grande significato simbolico”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin