Genova piange il sindaco Cerofolini

E’ deceduto Fulvio Cerofolini, sindaco socialista di Genova all’età di 82 anni. Guidò il capoluogo ligure per oltre un decennio dal 1975. Fu anche deputato socialista, presidente del Consiglio regionale e presidente provinciale dell’Anpi. Fino all’ultimo Cerofolini è stato un attivista dei diritti civili e uomo impegnato. Lascia la moglie, Ardenia, e due figli, Mariella e Diego. Figura storica del socialismo ligure, militante del Psi dal 1946 al 1994, negli anni Ottanta venne eletto deputato e nel 1995 Presidente del Consiglio Regionale della Liguria, poi è stato a lungo difensore civico del Comune. Ruppe con il partito e confluì nel Pds, poi il grande impegno nell’Anpi. E’ morto all’ospedale San Martino per una crisi cardiaca. Genova ne piange la figura storica e l’uomo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova piange il sindaco Cerofolini Genova piange il sindaco Cerofolini ultima modifica: 2011-05-25T05:35:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0