Rossano, trafficanti di uomini in manette

Brillante operazione dei Carabinieri della compagnia di Rossano nel Cosentino contro i componenti di un’organizzazione criminale che in provincia avrebbe organizzato e gestito numerosi sbarchi di immigrati clandestini, curandone anche lo smistamento su tutto il territorio nazionale. I militari hanno dato esecuzione a cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di 3 italiani e due egiziani accusati di favoreggiamento e sfruttamento dell’immigrazione clandestina. Gli arrestati, secondo l’accusa, hanno favorito numerosi sbarchi di immigrati libanesi ed egiziani sulla costa jonica cosentina, ed in particolare quelli avvenuti nello scorso mese di marzo nella zona di Cariati e che erano stati intercettati dagli stessi militari dell’Arma e dalla Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro. Per i viaggi degli immigrati i cinque arrestati si sarebbero avvalsi della collaborazione di organizzazioni criminali nordafricane.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin