Elena, il cuore batte a Bergamo

Dalla triste vicenda della bimba di 22 mesi lasciata in auto dal padre a Teramo, una storia di felicità per altri bambini. Il cuore donato dalla piccola Elena, morta sabato sera ad Ancona, batte ora nel petto di una bambina di due anni. Il trapianto è stato realizzato con successo da Amedeo Terzi e Leonardo Galletti agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Invece i due reni verranno trapiantati su di un solo piccolo paziente in lista di attesa all’ospedale Bambino Gesù di Roma.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin