Cosima Serrano ha ucciso Sara

Nuovo colpo di scena. Cosima Serrano, la moglie di Michele e Sabrina Misseri e zia dei Sara Scazzi, è indagata. Il suo legale, Franco De Jaco, ha infatti reso noto che la sua assistita ha ricevuto un avviso di garanzia per “concorso in omicidio, sequestro di persona e soppressione di cadavere” in merito al delitto della 15enne di Avetrana scomparsa il 26 agosto 2010 e trovata morta in un pozzo. “È un atto dovuto in riferimento alle perizie genetiche in programma il 25 maggio” ha spiegato l’avvocato. De Jaco ha anche sottolineato che “sono stati prelevati campioni di dna dal compressore, dal telefonino e da altri oggetti e ci sarà una verifica tra quello ritrovato e quello di alcune persone, tra cui la signora Serrano. Cosima, quindi, ha la necessità di essere presente all’accertamento che avverrà dai Ris Roma il 25 maggio. Questo non è atto di incolpazione ma è un atto per consentire alla signora di conoscere il procedimento e seguirlo con un suo legale”. Le consulenze genetiche previste per il 25 maggio sono state chieste ai Ris dalla procura di Taranto per esaminare e comparare i dna di Michele e Sabrina Misseri, in carcere dall’autunno scorso per l’uccisione di Sara e anche i dna di Cosima Serrano, del fratello di Michele, Carmine Misseri, di suo nipote Cosimo Cosma e di Ivano Russo, amico di Sabrina e di Sara. Carmine Misseri e Cosimo Cosma sono già indagati per concorso in soppressione di cadavere e per questo vennero arrestati nel febbraio scorso e scarcerati dopo circa un mese per disposizione del tribunale del riesame.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosima Serrano ha ucciso Sara Cosima Serrano ha ucciso Sara ultima modifica: 2011-05-23T15:27:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0