Treviso, nigeriani truffavano assicurazioni

457

Nel business delle truffe ci sono ora anche gli stranieri. Sgominata a Treviso una “mala” nigeriana specializzata in truffe alle assicurazioni, attraverso incidenti causati ad hoc per ottenere risarcimenti per danni fisici. La brillante operazione è stata condotta dalla Polizia di Treviso che ha eseguito 24 arresti in Veneto, Emilia Romagna e Marche. Secondo l’indagine l’ammontare degli indennizzi è stato di oltre 10 milioni di euro. Vittime erano soprattutto donne sole o anziani sopraffatti dai nigeriani che usavano, tra l’altro, frenare di colpo, provocando così un tamponamento.