Pubbliemme Pizzo e la magia dello sport

di Antonio Nesci
Sin da piccoli si sogna di raggiungere dei traguardi, di crescere, di diventare grandi, di essere adulti e vivere la propria vita. Ognuno di noi ha dei sogni, piccoli o grandi che siano ed ha l’ambizione di realizzarli. Accade così che con l’impegno e l’abnegazione i sogni diventano realtà e c’è chi nella vita non smette mai di sognare, di credere in una idea, in un progetto, di portalo avanti. Ci sono persone come Claudio Caruso che il loro sogno lo hanno coltivato, cresciuto ed oggi realizzato: da giocatore a direttore sportivo del club della propria cittadina. Così Caruso ha creduto tanto tantissimo nella magia dello sport, di quello sport sano e pulito che accompagna la tua crescita, che ti da emozioni e delusioni, che ti regala attimi di vita intensi. Fare sport in Calabria è poi cosa assai difficile, ancora più difficile che altrove, ma quando ci riesci, quando tagli una tappa del traguardo chiamato vita ne gusti fino in fondo il sapore ed il gusto intenso. E’ emozionato Augusto Donato, presidente della Nuova Volomen Pizzo, quando racconta al cronista dell’avventura della Pubbliemme Group Volley Pizzo, ha in cuore una gioia immensa per un sogno divenuto realtà e che fa leggenda: la terza promozione in tre anni, una di seguito all’altra perché, come racconta al cronista “l’appetito vien mangiando”. La mentalità aziendale applicata allo sport: programmare, lavorare, lavorare ed ancora lavorare. Ecco il segreto del successo della Volley Pubbliemme. E poi l’arma in più: un imprenditore lungimirante. “Dobbiamo molto a Domenico Maduli ed al Gruppo Pubbliemme – tiene a sottolineare – perché sta profondendo tante risorse in questa impresa sportiva, ci è vicino, è partecipe, è qualcosa in più di una azienda sponsor, è l’anima di questa realtà”. Un sogno incredibile, una forza unica: in meno di 10 km due grandi realtà di pallavolo. Da Pizzo a Vibo Valentia, dalla serie B1 alla A1…Pizzo sogna e vive una favola, così come il suo presidente che ricorda e ringrazia tutti gli attori di questa magnifica storia, dalla Pubbliemme all’Affitalia, dall’Acqua Calabria alla Digitel e a Rete Kalabria, dalle istituzioni, dal Comune alla Provincia alla Regione con in testa l’Assessore regionale Francescantonio Stilittani, presidente onorario del club gialloblù. Lo sport è vita, lo sport è maestro di vita. E così Donato parla dei giovani, della pallavolo sia maschile che femminile, del settore giovanile. Si proprio i giovani, oltre cento atleti che rappresentano presente e futuro della società intesa non solo come realtà sportiva ma anche come grande famiglia. Il calore del pubblico, in mille, anche in trasferta con mezzi propri, la passione. Una stagione incredibile fatta di grandi colpi di scena, partita con l’auspicio di fare bene e terminata con l’approdo in B1, ad uno scalino dalla serie A!
9 su 10 da parte di 34 recensori Pubbliemme Pizzo e la magia dello sport Pubbliemme Pizzo e la magia dello sport ultima modifica: 2011-05-08T18:24:00+00:00 da Rino Logiacco
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0