Si reale per il nuovo Re d’Inghilterra

Rosamaria Greco

www.laprimapagina.it

Kate e William hanno pronunciato il loro fatidico sì, in mondovisione. l’Arcivescovo di Canterbury, Rowan Williams, capo spirituale della Chiesa anglicana li ha uniti in matrimonio. Kate e William erano entrambi molto emozionati. Lei ha ricevuto la fede fatta con l’oro donato dalla regina dal goielliere di Londra Wartski. William invece ha deciso di non portare l’anello nuziale. Kate e il principe così sono diventati “Duchi di Cambridge”, il titolo nobiliare assegnato loro dalla Regina. Adesso, dopo una ora e quindici minuti – il programma è stato orchestrato al millimetro – i novelli sposti emergeranno dall’Abbazia e prenderanno posto nella Landau State – la carrozza reale che accompagnò anche Carlo e Diana il giorno del loro matrimonio – e raggiungeranno Buckingham Palace: lungo il percorso, 15 minuti in tutto, William e Kate, divenuta ormai Princess Catherine, saluteranno i sudditi: in molti avranno preso posto lungo le transenne fin dalle prime ore della mattina nella speranza di poter catturare almeno un sorriso della coppia reale a cui la regina e il Paese tutto hanno affidato il riscatto della famiglia reale e il futuro della monarchia. Una volta giunti a destinazione, l’attesa del mondo intero – e dei centinaia di fotografi e operatori che hanno pagato migliaia di sterline per conquistarsi le migliori postazioni – sarà tutta per il bacio che il principe William, secondo in linea di successione al trono, e la futura regina, si scambieranno sul balcone del palazzo reale, attorniati dai familiari. Bacio che non è stato confermato ma a cui i novelli sposi – secondo i Royal Watchers – non potranno sottrarsi a meno di non scatenare una rivolta nell’intero Paese. L’unico precedente fu quello castissimo che si scambiarono Carlo e Diana trent’anni fa. E il bacio con l’atteso tripudio della folla che seguirà sarà anche l’ultima sequenza ad essere ripresa dalle telecamere: dopodiché calerà il sipario sul matrimonio che diventerà solo una festa privata trasferendosi nei ricchi saloni di Buckingham Palace. Si comincerà con un banchetto offerto dalla regina a 600 invitati – gli altri 1300 nel frattempo se ne saranno tornati a casa – affidato alla sapiente maestria del capo cuoco Mark Flanagan, assistito nell’impresa da una ventina di cuochi. E fino a notte fonda proseguiranno i festeggiamenti a Buckingham Palace. William e Kate hanno promesso agli amici più stretti di farli divertire fino all’alba: per questo il principe ha fatto allestire una discoteca all’interno del palazzo, per la prima volta nella sua secolare storia e per la gioia della regina-nonna che sembra proprio aver voluto esaudire tutti i desideri del nipote prediletto. Ultima sorpresa resta il titolo nobiliare che Sua maestà assegnerà alla coppia dopo il matrimonio. E anche sulla meta della luna di miele non vi è nulla di confermato. E che la festa cominci.

9 su 10 da parte di 34 recensori Si reale per il nuovo Re d’Inghilterra Si reale per il nuovo Re d’Inghilterra ultima modifica: 2011-04-29T10:31:00+00:00 da Rino Logiacco
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0