Pomigliano, ha vinto il si alla Fiat

Al referendum sull’accordo per il futuro di Pomigliano d’Arco hanno vinto i si’ con il 63,4%, ma i voti contrari sono al 36%, probabilmente più di quanto la Fiat si aspettasse. Al termine del lungo scrutinio delle 4.642 schede (su 4.881 votanti) i favorevoli risultano 2.888, contro i 1.673 che hanno rispedito al mittente l’intesa siglata da azienda e sindacati (Fiom esclusa). Le schede nulle sono state 59 e 22 le bianche. Si votava anche al Polo di Nola, dove è arrivato un secco no: su 273 voti 77 sono stati favorevoli e 192 contrari. Il segretario della Uilm Campania Giovanni Sgambati ha sottolineato che “la partecipazione è stata altissima, pari al 95%. In tutta la giornata si è registrato un assenteismo pari al 4%. è un risultato che non si era mai registrato prima in consultazioni del genere”.
9 su 10 da parte di 34 recensori Pomigliano, ha vinto il si alla Fiat Pomigliano, ha vinto il si alla Fiat ultima modifica: 2010-06-23T07:18:00+00:00 da Antonio Nesci
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0