Sampierdarena. Sudamericana uccide il fidanzato genovese poi tenta il suicidio

Un genovese di 35 anni è stato ucciso con un’arma da taglio dalla sua fidanzata sudamericana, al culmine di un litigio (leggi qui i dettagli).

omicidio

La tragedia è avvenuta in via Pellegrini nella zona del Campasso a Sampierdarena. Clicca qui e leggi il racconto di Alessia Mendes, rea confessa dell’omicidio di Alessio Rossi.

L’accoltellatrice si è barricata in casa, con i poliziotti che tentavano di entrare nell’appartamento. La donna ha anche tentato di togliersi la vita, gettandosi da una finestra. Poi è stata arrestata e accompagnata in questura in stato di fermo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sampierdarena. Sudamericana uccide il fidanzato genovese poi tenta il suicidio Sampierdarena. Sudamericana uccide il fidanzato genovese poi tenta il suicidio ultima modifica: 2017-06-22T17:50:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento