Riccione, Festival del tatuaggio

Dal 9 all’11 Giugno gli amanti del tatuaggio invaderanno le strade di Riccione in occasione dell’ International Tattoo  Show.  Una tre giorni di tattoo art, musica, mostre e spettacoli, unica nel suo genere, dove 200 tra i migliori tatuato al mondo faranno faranno impazzire il pubblico del Palariccione con le loro opere eseguite dal vivo.

Tra gli artisti provenienti da tutto il mondo non mancheranno:

Steve Butcher, Jak Connolly, Sam Barber, Dave Paulo, Benjamin Laukis, Marco Galdo, Randy Enghelhard, Valentina Ryabova, David Rinklin, Vlady, Stizzo, Lupo Horiokami, Koji Ichimaru, Koji Vamaguchi, Ryan Smith e Marco Manzo.

I contenuti di questo evento sono unici al mondo.Sei artisti specializzati nello stile realistico e iper-realistico hanno selezionato due candidati da tatuare sulla schiena per tutta la durata dell’evento. Tutti e sei lavoreranno in contemporaneo per creare un opera mastodontica, che farà storia nel mondo del tatuaggio, tattoo da essere filmato in live streaming per i media e gli appassionati da tutto il mondo.

Il primo tatuaggio al mondo su protesi siliconata, che sarà realizzato per la modella Valentina Acciardi, ex concorrente del Grande Fratello che ha perso il braccio in un incidente stradale. La protesi sarà trasformata da corpo esterno in opera d’arte, grazie all’intervento dell’artista di fama internazionale Mario Leuci.

Tra gli ospiti di eccellenza all’ International Tattoo Show di Riccione, David La Brava, attore, tatuatore, scrittore e attore protagonista della serie TV Sons Of Anarchy, diventata cult su Sky e Netflix, che narra delle vicende di un club di motociclisti in California.

Da segnalare anche la partecipazione del noto performer internazionale Joker Boy. Un ragazzo dal passato difficile, che lo ha portato ad odiare il suo viso al punto di non riuscire più a guardarsi allo specchio, fino a quando ha preso la decisione di cambiare e ricominciare da zero. Come? tatuandosi completamente il viso. Traendo ispirazione dal noto personaggio del cinema Joker di Batman, proprio per il suo disturbo di identità, il noto artista spagnolo Rodrigo Galvez gli ha tatuato il volto trasformandolo in Joker Boy.

Il Palazzo del Turismo diventerà location d’arte con le mostre gratuite di 4 artisti d’eccezione: Mr. Wany, Erics One, Tawa e Davide Scianca. L’intera comunità di Riccione e tutti gli ospiti della città avranno cosi lam possibilità di vedere gratuitamente le opere dei quattro mostri sacri della Street Art italiana.

Ma non è tutto. Miss Tattoo Riccione sarà il concorso più alternativo d’Italia dove verrà eletta la ragazza tatuata più cool dell’estate. In tema di bellezza e tatuaggi, saranno ospiti le famose modelle del team Suicide Girls, tra cui spicca la popolarissima Riae, con oltre 1 milione di followers su Instagram.

Dance4Africa in collaborazione con La Pina di Radio Deejay e NABA (Nuova Accademia delle Belle Arti Milano) metterà in vendita le T-shirt prodotte da My T-shirt con le migliori grafiche realizzate dagli studenti del NABA che si sono ispirati all’arte del tatuaggio tradizionale e moderno. Il ricavato della vendita sarà devoluto alla comunità Yalgo nel Burkina Faso. Presentatori del progetto La Pina, il musicista Emiliano Pepe ed il Campione del Mondo Marco Materazzi.

Un calendario ricco di attività ed eventi, tra cui l’esclusivo RICCIONE INK CITY PARTY in terrazza in collaborazione con la discoteca Cocoricò ed il dj Federico Grazzini Domenica 11 Giugno.

ITS Riccione cambia direzione e inaugura un nuovo modo di concepire i raduni di appassionati di tattoo art, realizzando un vero e proprio dialogo con la città fatto di mostre, iniziative speciali, progetti sul territorio e in partnership con organizzazioni benefiche, ma sarà soprattutto dove sarà possibile vivere delle esperienze uniche ed assistere a degli happening che lasceranno il segno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Riccione, Festival del tatuaggio Riccione, Festival del tatuaggio ultima modifica: 2017-06-09T11:31:22+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento