Totò Riina verso la scarcerazione

La Corte di Cassazione in relazione a Totò Riina scrive che il “diritto a morire dignitosamente” va assicurato a ogni detenuto. Per le toghe bisogna verificare se il capo dei capi di Cosa Nostra possa ritenersi soggetto pericoloso ad 86 anni e viste le condizioni di salute pessime in cui versa.

Riina

Toccherà ora al tribunale di sorveglianza di Bologna decidere sulla richiesta di differimento della pena, istanza finora sempre respinta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Totò Riina verso la scarcerazione Totò Riina verso la scarcerazione ultima modifica: 2017-06-05T16:12:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento