Aeroporti Calabria, Sottosegretario Bianchi: bene rilancio RC, concentrarsi su Crotone, Delrio convochi tavolo

La crisi in cui versano gli aeroporti di Reggio Calabria e Crotone sembra chiudersi per lo scalo di Reggio Calabria. Così è stato deciso nella riunione di oggi 24 marzo presso il Ministero delle Infrastrutture. Ad affermarlo il Sottosegretario al turismo on. Dorina Bianchi. Rimane ancora senza soluzione la vicenda del Sant’Anna. Una vicenda, questione aeroporto Sant’Anna, che sta mobilitando le Istituzione locali e le organizzazioni sindacali che chiedono con insistenza la riapertura dello scalo aeroportuale. Una struttura ferma dall’1 novembre 2016 che sta isolando il territorio dal resto del Paese.

“Bene il rilancio dell’Aeroporto di Reggio Calabria, così come è stato stabilito nella riunione di oggi al Ministero delle Infrastrutture. È una infrastruttura importante per il territorio e per lo sviluppo del turismo. Un altro aspetto su cui concentrarsi è l’aeroporto di Crotone che al momento è ancora chiuso. Per questo chiedo al Ministro Delrio un incontro a breve con le parti interessate per affrontare la questione – ha affermato Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo e deputato calabrese di Alternativa Popolare. “Ora che la gestione unica dei tre aeroporti è realtà – ha aggiunto il sottosegretario – bisogna lavorare per far mettere gli scali nelle condizioni di essere pienamente operativi in vista dell’imminente stagione estiva e salvaguardare i livelli occupazionali”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aeroporti Calabria, Sottosegretario Bianchi: bene rilancio RC, concentrarsi su Crotone, Delrio convochi tavolo Aeroporti Calabria, Sottosegretario Bianchi: bene rilancio RC, concentrarsi su Crotone, Delrio convochi tavolo ultima modifica: 2017-03-24T22:09:01+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone