Accordo fatto: lo stadio della Roma sorgerà a Tor della Valle

C’è il via libera per il nuovo stadio della Roma. Il compromesso è stato raggiunto mediante un dimezzamento delle cubature.

Dovrebbero essere ridimensionate le opere pubbliche. Non sarà più costruito il nuovo ponte sul Tevere. “Ci siamo riusciti: #UnoStadioFattoBene”, il tweet di Virginia Raggi.

“Tre torri eliminate; cubature dimezzate, addirittura il 60% in meno per la parte relativa al Business Park; abbiamo elevato gli standard di costruzione a classe A4, la più alta al mondo; mettiamo in sicurezza il quartiere di Decima che non sarà piu soggetto ad allagamenti; realizzeremo una stazione nuova per la ferrovia Roma-Lido” ha aggiunto la sindaca su Facebook.

9 su 10 da parte di 34 recensori Accordo fatto: lo stadio della Roma sorgerà a Tor della Valle Accordo fatto: lo stadio della Roma sorgerà a Tor della Valle ultima modifica: 2017-02-24T22:38:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento