Strumenti musicali: conviene comprare online?

L’acquisto online di strumenti musicali sta crescendo a ritmi incalzanti, spinto dalla ripresa generale e dall’ingresso sul mercato di una generazione che è ormai abituata allo shopping sul web. Soffermiamoci brevemente sul fenomeno: quanto conviene comprare strumenti musicali su internet?

Il mercato degli strumenti musicali è in ascesa, ci dicono le statistiche. Secondo gli studi di settore il 2015 ha registrato un’impennata del 10% nella vendita di strumenti, toccando un giro d’affari pari a 290,8 milioni di euro. Il fenomeno denota una crescita di interesse che è continuata per tutto il 2016. E sebbene i dati dell’ultimo anno siano ancora da confermare, è chiaro che il trend in ascesa è costante (fonte: Dismamusica).

La novità è che protagonista di questa ripresa è proprio la vendita online, che ha aperto al commercio degli strumenti musicali nuovi canali e nuove possibilità. In Italia, i rivenditori di strumenti musicali si stanno piano piano adeguando ai nuovi canali di vendita, ed è anche questo aspetto che ha permesso al mercato di riprendersi così vigorosamente.

Eppure, acquistare strumenti musicali online potrebbe apparire a prima vista una scelta azzardata. È difficile, se non impossibile, orientarsi alla cieca tra pianoforti e tastiere, strumenti ad arco e a fiato, chitarre e percussioni, senza provare di persona lo strumento. Ciononostante, l’acquisto online di strumenti musicali presenta dei vantaggi innegabili, soprattutto a certe condizioni. Vediamo quali:

  • Costi ridotti: come in tutti i settori, anche nel campo degli strumenti musicali la vendita online porta con sé occasioni e prezzi estremamente vantaggiosi rispetto all’acquisto in negozio. Secondo le ricerche citate, è proprio questo aspetto a spingere con più forza la crescita della vendita su internet. Tanto più in un settore in cui i prezzi medi sono piuttosto elevati, con strumenti musicali che possono raggiungere anche costi di centinaia e migliaia di euro.
  • Spedizione a casa: uno strumento musicale non è esattamente un prodotto che si trova sotto casa, al supermercato o nel negozio dietro l’angolo. A meno che non si parli di giocattoli, comprare uno strumento significa dedicare una mezza giornata a visitare un rivenditore specializzato, spesso lontano da casa. Il segreto del successo delle vendite online è anche la comodità di acquisto: con pochi clic si ordina il prodotto desiderato e si paga da computer, e ciò che resta da fare è aspettare che la spedizione arrivi a destinazione.
  • Scelta estremamente vasta: l’acquisto online abbatte tutte le barriere, e tra queste anche la disponibilità fisica di questo o di quello strumento musicale in negozio. Il mondo degli strumenti musicali è un cosmo vastissimo, e soltanto i portali online – oltre a pochi negozi estremamente riforniti – riescono a coprirne tutte le categorie. Se cerchi degli strumenti particolari e poco diffusi, è ormai più facile trovarli online che in negozio.
  • E per provare lo strumento? In tutto questo resta ancora la domanda di partenza. La risposta è che negli ultimi anni le consuetudini di vendita e di acquisto sono cambiate profondamente. Il mercato degli strumenti musicali propone prodotti sempre più standardizzati, soprattutto nel campo elettronico e digitale e in quello entry level per principianti e dilettanti. In questi casi non è sempre necessario provare lo strumento di persona, ma basta affidarsi a un buon marchio per sapere che lo strumento scelto sarà adatto alle nostre esigenze. E i professionisti? I musicisti navigati, proprio grazie alla loro esperienza, sanno già che strumento acquistare. Sempre più spesso anche i professionisti si affidano all’online senza pensieri, con la sicurezza di trovare proprio quello che cercano.

Il nostro consiglio nell’acquisto di strumenti musicali online è di informarsi accuratamente a priori, chiedendo ai più esperti consigli e suggerimenti. E naturalmente, per evitare spiacevoli sorprese, l’indicazione è sempre quella di affidarsi a rivenditori professionisti di strumenti musicali, che abbiano alle spalle un’esperienza e una fama che possano fare da garanzia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Strumenti musicali: conviene comprare online? Strumenti musicali: conviene comprare online? ultima modifica: 2017-02-02T15:56:35+00:00 da Pietro Poli
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento