Terremoto magnitudo 5.4: altre quattro scosse

La scossa più forte si è registrata alle 10.25 in Centro Italia avvertita nel Lazio, in Abruzzo e nelle Marche. Hanno tremato i piani alti a Roma e a Firenze. Magnitudo 5.3, in base alle prime stime dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Epicentro tra L’Aquila e Rieti ad una profondità di 10 km. Dopo la prima scossa forte si sono registrate altre 4 successive con magnitudo più alta del 3.2.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto magnitudo 5.4: altre quattro scosse Terremoto magnitudo 5.4: altre quattro scosse ultima modifica: 2017-01-18T11:03:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento