L’associazione Centro Competenze Droni si presenta domenica 2 ottobre a Castellaneta

Castellaneta. Domenica 2 ottobre 2016, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 presso lo stadio comunale De Bellis di Castellaneta, sarà presentata l’associazione Centro di Competenze Droni nata con l’obbiettivo di sviluppare e sperimentare  nuove tecnologie per l’impiego dei mezzi a pilotaggio remoto, non solamente aerei ma anche terrestri e acquatici.

La presentazione sarà animata dal Model Show con l’esibizione di auto modelli benzina ed elettriche del Team PDM ed è patrocinata dal Comune di Castellaneta assessorati a Sport e Cultura.

Il Centro di Competenza Droni nasce con l’obiettivo di  fare confluire le varie professionalità ed esperienze in un unico contenitore per fare in modo che tutti i soci si arricchiscano di conoscenza.

Il sapere condiviso è il futuro; internet è stato il primo mezzo di diffusione del sapere ma nasconde tante informazioni sbagliate: non può essere utilizzato come esclusiva fonte di apprendimento; nasceva l’esigenza di avere notizie, metodiche, protocolli sicuri, per offrire un servizio altamente professionale. Insieme è possibile fare cose che da soli sarebbero impensabili. La storia insegna che l’unione delle forze ha reso possibili imprese precluse al singolo: così l’unione delle competenze sta permettendo di creare una rete di operatori e piloti SAPR e professionisti nei vari settori d’intervento dei droni.

Pur tra mille difficoltà l’associazione Centro di Competenze Droni ha scelto di operare al Sud per amore di questa terra e non si siamo fatti incantare dalle sirene; sarebbe stato facile trasferirsi in altre zone di Italia o in Germania dove sono arrivate proposte di lavoro continuo e grandi mezzi, ma l’obiettivo è di fare crescere questo territorio, soprattutto i giovani.

L’associazione crede nella sensibilità delle istituzioni nella speranza di saperla ascoltare.

C’è tanto lavoro da fare ma bisogna essere veloci e per farsi conoscere, date le esigue risorse finanziarie, l’associazione Centro di Competenze Droni ha deciso di scendere nelle piazze ad incontrare amministrazioni, imprese e cittadini.

Dopo Castellaneta, il secondo incontro è il 16 ottobre ad Acquaviva delle Fonti, il 30 ottobre a Minervino Murge, e successivamente Ruvo di Puglia ed altre località. La voglia è di crescere e far crescere il Sud e c’è bisogno di aiuto per realizzare questo sogno.

L’associazione si avvale di un aeroclub sede di centro addestramento droni, piloti di aeromobili e di elicotteri,tecnici di elettronica, tecnici informatici, fotografi, geometri, un geologo, un archeologo, un chimico e ancora tecnici di modellismo e APR con anni di esperienza, tutti piloti APR riconosciuti dall’ Ente Nazionale dell’Aviazione Civile; gran parte del gruppo è rappresentato da giovani; il presidente è Vito Antonio Pietroforte.drone

0
SHARES
0