Terremoto, bilancio vittime 231 ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 50 ad Arquata del Tronto

Si aggiorna ancora il bilancio del sisma che ha colpito l’Italia centrale il 24 agosto scorso. Sono stati estratti i corpi di 2 donne ad Amatrice. Le vittime sono quindi salite a 292. Lo ha riferito il capo della Dicomac della Protezione civile, Titti Postiglione.

I morti sono 231 ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 50 ad Arquata del Tronto. Assistite nelle tende all’incirca 2.900 persone. Sui dispersi la Protezione civile non rilascia cifre e conferma i 10 indicati dal sindaco di Amatrice.

Al momento oltre 2.400 le repliche del terremoto nel Centro Italia

Lo rende noto l’Ingv secondo cui oggi gli eventi di magnitudo maggiore di 3 sono stati 2, entrambi localizzati in provincia di Perugia. Dal terremoto di magnitudo 6 avvenuto alle ore 03.36 italiane del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell’Ingv ha localizzato complessivamente 2.406 eventi, tra le province di Rieti, Perugia, Ascoli Piceno, L’Aquila e Teramo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto, bilancio vittime 231 ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 50 ad Arquata del Tronto Terremoto, bilancio vittime 231 ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 50 ad Arquata del Tronto ultima modifica: 2016-08-29T22:46:16+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone