Amatrice, il cadavere di una donna è stato estratto dalle macerie dell’Hotel Roma

L’albergo ristorante “Roma” di Amatrice è andato totalmente distrutto nel terremoto del 24 agosto. Il cadavere della donna era in una stanza al primo piano della struttura ed era stata sepolta da 4 metri di detriti e calcinacci.

Si scava per recuperare altri corpi

Continua il lavoro dei Vigili del Fuoco, che hanno recuperato il corpo della donna dopo aver rimosso e tagliato alcune travi. Vanno avanti i lavori di scavo per recuperare gli altri 2 corpi rimasti incastrati.

Bisogna prepararsi ad affrontare l’inverno

Il Ministro alle Infrastrutture e trasporti Graziano Delrio sul post-sisma, ha precisato che “la ricostruzione vera e propria ha tempi diversi, avverrà tra qualche mese” ma “adesso dobbiamo prepararci ad affrontare bene l’inverno a ragionare con le popolazioni per garantire a tutti una sistemazione accettabile”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Amatrice, il cadavere di una donna è stato estratto dalle macerie dell’Hotel Roma Amatrice, il cadavere di una donna è stato estratto dalle macerie dell’Hotel Roma ultima modifica: 2016-08-29T02:24:40+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento