Fano, indagini sulla morte di una donna di 24 anni e del feto

La Procura aperta un’inchiesta sulla morte, avvenuta nell’ospedale di Fano, di una donna di 24 anni. Dopo un parto cesareo si è scoperto che il feto era già morto.

I familiari della donna hanno presentato una denuncia

La ventenne aveva fatto dei controlli nell’ospedale di Senigallia, a fine luglio, e non erano emersi problemi. Il ministro della Salute, Lorenzin, ha inviato una task force per verificare l’esatta dinamica dei fatti ed acclarare eventuali responsabilità nel decesso di madre e feto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone