Allarme sicurezza presso la Joint Base Andrews

Una donna sosteneva di avere indosso una bomba. Subito scattato l’allarme sicurezza presso la Joint Base Andrews della Air Force Usa a sud di Washington da dove parte e arriva il presidente Usa così come i capi di Stato e di governo in visita.

E’ stato verificato che non vi era la presenza di alcun esplosivo. La donna è stata arrestata e l’allarme è rientrato. L’episodio ha avuto luogo alle 17.15 ora locale davanti all’ingresso principale della base. L’intera zona è stata isolata.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone