Crema, travolge e uccide albanese trovato pirata italiano di 62 anni

L’uomo di 62 anni, deve rispondere di omicidio e lesioni colpose, omissione di soccorso e fuga. L’insospettabile padre di famiglia cremasco ha travolto e ucciso una venticinquenne albanese che era morta in ospedale, mentre suo marito, che si trovava con lei era rimasto ferito, l’8 marzo scorso lungo una via di Crema.

Gli agenti del Dipartimento della Polizia stradale di Crema, dopo accertamenti che hanno preso in esame oltre 2000 veicoli, sono arrivati all’investitore che, nel frattempo, aveva denunciato il furto della sua Fiat Grande Punto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone