Crema, in viale Europa auto pirata investe albanese di 25 anni. E’ grave

La straniera è stata trasportata in gravissime condizioni all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dov’è ricoverata nel reparto di rianimazione. L’albanese di 25 anni è stata investita da un’auto pirata, mentre camminava col marito in viale Europa a Crema, tra i quartieri Sabbioni e Ombriano. Ha subito gravi lesioni alla testa. Nel frattempo continua la caccia all’automobilista che si è dato alla fuga in direzione di Lodi.

La polizia stradale invita l’investitore a costituirsi. Nel frattempo gli agenti hanno acquisito diversi elementi utili, a cominciare dal modello dell’auto, una Fiat Grande Punto nera del 2005. Altri indizi potrebbero emergere dall’analisi dei filmati registrati dalle telecamere private a circuito chiuso che si trovano in zona. L’investimento era avvenuto davanti alla rivendita di materiale per l’edilizia Cammi.

Il marito è illeso ma sotto choc. È stato lui a chiamare i soccorsi e a fornire ai poliziotti le prime indicazioni sull’auto pirata. La donna è stata sbalzata sul parabrezza, prima di finire a terra.

L’albanese era stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Crema, ma visto l’aggravarsi delle sue condizioni i medici hanno optato per il trasferimento a Bergamo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone