Moncalieri, Mauro Coletto morto carbonizzato vicino al cimitero di San’Antonino di Susa

incendioGli inquirenti hanno ritrovato un portafoglio con i documenti di Mauro Coletto, 65 anni di Moncalieri, la stessa persona a cui è intestata anche l’Audi A3 andata a fuoco nei pressi del cimitero di San’Antonino di Susa. I Carabinieri lavorano per stabilire con esattezza se si tratti della vittima o se l’auto fosse utilizzata da un’altra persona.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti che hanno notato le fiamme dalla statale. I Vigili del Fuoco di Borgone, Susa e Torino sono giunti in pochi minuti ma le fiamme si erano già divorate l’auto e il suo occupante.

I testimoni hanno raccontato di aver visto delle ombre non lontano dalle fiamme. L’ipotesi è che c’erano altre persone nelle vicinanze del cimitero. Anche se la pista più battuta è quella del suicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Moncalieri, Mauro Coletto morto carbonizzato vicino al cimitero di San’Antonino di Susa Moncalieri, Mauro Coletto morto carbonizzato vicino al cimitero di San’Antonino di Susa ultima modifica: 2016-03-06T09:52:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento