Trepuzzi, morto Roberto Ragione, il bimbo di 10 anni investito da un commerciante positivo alla cocaina

ambulanzaTerribile incidente stradale in provincia di Lecce. La vittima ha appena 10 anni. Il bambino é morto dopo essere stato travolto in via Giovanni XXIII da un’auto mentre attraversava la strada a Trepuzzi. Roberto è spirato in Rianimazione all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Il commerciante di 40 anni di Trepuzzi, alla guida di una Mercedes, si era subito fermato per soccorrere il bambino. Il salentino é indagato per omicidio colposo aggravato dall’uso di sostanze stupefacenti. Sottoposto al test antidroga, é risultato positivo alla cocaina.

I medici del “Fazzi” hanno dichiarato la morte cerebrale del bimbo. La famiglia Ragione ha autorizzato l’espianto degli organi..

I giovani genitori della vittima sono molto noti a Trepuzzi per la loro attività di impegno con la Chiesa. Grande dolore e commozione nel centro leccese per questo grave lutto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trepuzzi, morto Roberto Ragione, il bimbo di 10 anni investito da un commerciante positivo alla cocaina Trepuzzi, morto Roberto Ragione, il bimbo di 10 anni investito da un commerciante positivo alla cocaina ultima modifica: 2016-02-29T17:42:04+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento