Napoli, Emanuele Colurcio accoltella il rivale Domenico De Matteo, l’uomo era stato a “C’è posta per te”

maria de filippi ce-posta per teMediaset ha informato con una nota che, alla luce della violenta evoluzione degli eventi di Napoli, relativi alla coppia ospite della puntata del 23 gennaio, la parte a loro riservata non sarebbe stata messa in onda.

L’aggressore, infatti, per riconquistare l’ex si era rivolto alla trasmissione “C’è Posta per te” di Maria De Filippi. La scorsa Emanuele Colurcio, 22 anni, ha accoltellato Domenico De Matteo, 23 anni, che Colurcio riteneva “rivale” in amore.

Secondo quanto raccontato da alcuni parenti e amici delle due famiglie coinvolte, Emanuele Colurcio, ora in carcere a Poggioreale per tentato omicidio, porto di coltello e atti persecutori, nei confronti della sua ex fidanzata, Alessia, aveva registrato poco tempo fa una delle puntate della trasmissione condotta da Maria De Filippi che sarebbe dovuta andare in onda ieri sera. Il ragazzo aveva preparato un filmato nel tentativo di “riconquistare” la sua ex fidanzata che però, pur recandosi in trasmissione, aveva deciso di “non aprire la busta”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, Emanuele Colurcio accoltella il rivale Domenico De Matteo, l’uomo era stato a “C’è posta per te” Napoli, Emanuele Colurcio accoltella il rivale Domenico De Matteo, l’uomo era stato a “C’è posta per te” ultima modifica: 2016-01-24T13:54:14+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone