Obama ha firmato la dichiarazione di disastro per l’Oklahoma

Il presidente Usa ha formato il provvedimento straordinario per lo Stato flagellato nei giorni scorsi da forti tormente e inondazioni. La Casa Bianca precisa che la dichiarazione prevede l’invio di aiuti federali per integrare quelli già inviati da Stato, comuni, riserve indiane e alcune Ong.

Il maltempo ha colpito il centro e il sud del Paese, causando decine di morti e migliaia di case distrutte. Lo stato di emergenza è già stato dichiarato in Texas, Missouri, Oklahoma, New Mexico, Alabama, Mississippi e Georgia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Obama ha firmato la dichiarazione di disastro per l’Oklahoma Obama ha firmato la dichiarazione di disastro per l’Oklahoma ultima modifica: 2015-12-30T06:42:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone