Problematiche ambientali connesse al recupero della cava di Soriano nel Cimino

Dichiarazione del presidente della Provincia di Viterbo Mauro Mazzola.

Il segretario del PD Federico Fabrizi, l’on. Enrico Panunzi ed il consigliere provinciale Maurizio Palozzi si sono fatti parte attiva nel rappresentarmi le problematiche ambientali connesse al recupero della cava di Soriano nel Cimino.

Hanno sollecitato il mio intervento sulla questione e ho accettato un incontro che si è tenuto ieri, presso la sede della provincia.

Una rappresentanza di cittadini ha manifestato preoccupazione riguardo agli eventi che stanno accadendo in quella zona. A seguito del recupero ambientale, eseguito con un riempimento di 2/3 di terra ed 1/3 di fanghi di cartiera R10, nelle immediate vicinanze, alcuni pali di ferro hanno assunto un colore insolito, simile al verde rame.

Gli abitanti della zona hanno richiesto delle verifiche. Mi sono attivato subito, attraverso gli uffici competenti, per avviare gli accertamenti necessari. Dai controlli effettuati non sono state evidenziate problematiche.

Mi impegno a garantire esami assidui e controlli frequenti, rassicurando che alta è l’attenzione al riguardo da parte dell’ente.

Ringrazio ancora una volta chi ha segnalato tempestivamente il problema, rendendomi immediatamente partecipe delle criticità evidenziate.

I cittadini di Soriano possono essere certi che verrà monitorata la situazione, a tutela della loro salute, e saranno verificate le eventuali responsabilità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Problematiche ambientali connesse al recupero della cava di Soriano nel Cimino Problematiche ambientali connesse al recupero della cava di Soriano nel Cimino ultima modifica: 2015-11-27T14:14:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone