Il Rotary club Viterbo presente all’assemblea AEVF

140

Il Rotary Club Viterbo ha partecipato all’assemblea generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene. Prosegue infatti la collaborazione con l’amministrazione comunale ed altre realtà cittadine, nella certezza dell’enorme vantaggio della sinergia tra enti, istituzioni e associazioni, che facendo rete possono portare vantaggio all’intera comunità.

I delegati sono stati accolti con gli sbandieratori e i musici del Centro Storico. L’assemblea è stata incentrata sulla discussione “candidatura Unesco”. Il Rotary club Viterbo ha offerto le bags in cui è stato inserito materiale promozionale e turistico inerente la Francigena.

Il presidente Lamberto Scorzino si è detto “orgoglioso” per “essere stati coinvolti perché riteniamo molto importante l’attività delle associazioni che possono contribuire in eventi così importanti per la città”. L’evento si è concluso con l’inaugurazione del monumento del pellegrino, seguito da una passeggiata sulla Via Francigena.