Terremoto magnitudo 4.1: scossa registrata alle 12.24 a Folignano

54

La terra ha tremato giovedì in tarda mattinata nelle Marche. Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.1, è stata registrata alle 12.24 a Folignano, in provincia di Ascoli Piceno, con epicentro a 8 chilometri dal capoluogo. In base ai dati dell’Ingv la scossa ha avuto una profondità di 24 chilometri. Subito dopo si sono verificate altre due scosse, con lo stesso epicentro, una di magnitudo 3.6 alle 12.25 e una di magnitudo 2 alle 12.27. Al momento non vengono segnalati danni nè a cose nè a persone.