Elezioni 25 settembre: 101 simboli presentati da 98 soggetti politici

230

Ammontano a 101 i contrassegni depositati al Viminale (2 in meno rispetto al 2018) per concorrere alle elezioni politiche in programma il 25 settembre. I simboli sono stati presentati da 98 soggetti politici.

Nella scorsa tornata elettorale il ministero dell’Interno esaminò 103 contrassegni depositati e ne ammise 75. Al via quindi l’attività istruttoria del Viminale. Entro la mezzanotte del 16 agosto, saranno notificati gli ammessi e i ricusati, poi saranno concesse altre 48 ore per presentare le eventuali integrazioni, modifiche richieste, o ricorsi. La partita dei simboli al Viminale terminerà il 18 agosto.

Poi la Cassazione avrà altri due giorni per decidere sugli eventuali ricorsi. Il ministero dell’Interno entro il 20 agosto comunicherà alle Corti di Appello i nomi dei rappresentati per le liste. Poi i partiti “accettati” dovranno presentare, il 21 e 22 agosto, la lista dei candidati nei tribunali e nelle Corti d’appello dei capoluoghi.