Casale Il Granaio: tutti i benefici di soggiornare in una casa vacanza a Cortona

135

Ci sono città d’arte che godono di una fama mondiale e non hanno neanche bisogno di presentazioni, come ad esempio Firenze. Poi ci sono località che sono dei veri e propri scrigni d’arte e storia millenaria, le quali vengono spesso “snobbate” a favore di altri itinerari toscani o del Belpaese. Un esempio su tutti è rappresentato da Cortona, borgo toscano che sorge nel cuore della Valdichiana nonché a due passi dal Trasimeno e da altre città d’arte.

In questo articolo vogliamo parlarti di questo borgo, proponendoti qualcosa in più: soggiornare al Casale Il Granaio di Cortona per poter aggiungere ai già tanti buoni motivi per visitarla, anche quello di praticare sport all’aria aperta e scoprire anche le bellezze paesaggistiche del luogo.

Perché scegliere una casa vacanza a Cortona

La casa vacanze il Granaio di Cortona è un’antica dimora contadina risalente alla fine del XIX secolo e da qualche anno rimessa a nuovo, per poter offrire un soggiorno che sa di “antico” ma con tutte le comodità tecnologiche richieste nel terzo millennio. La struttura ricettiva è divisa in due parti, che se sfruttate al massimo possono ospitare contemporaneamente fino a 8 persone. L’appartamento principale del Granaio può accogliere fino a 6 persone e comprende un ampio soggiorno dotato di cucina attrezzata e divano letto, una camera matrimoniale e un soppalco in cui si possono sistemare altri due posti letto. La Taverna, invece, è il monolocale da 2 persone dotato di tutto: dall’area salotto al divano letto matrimoniale, dalla cucina attrezzata al bagno privato. Entrambi gli spazi abitativi del Granaio, inoltre, hanno l’accesso diretto all’ampio parco esterno di 6000 metri quadrati e al giardino di casa: quest’ultimo rappresenta il luogo perfetto per consumare delle gustose cene in compagnia.

Il Granaio sorge a pochissimi minuti d’auto dal centro storico di Cortona, per cui i turisti che desiderano intraprendere un percorso di arte e storia tra gli stretti vicoli del borgo, possono farlo facilmente e in qualsiasi momento.

Chi sceglie il Granaio e ama anche il relax che soltanto la natura è in grado di dare, invece, può fare della casa vacanza cortonese il punto di partenza per delle avvincenti escursioni tra la natura circostante. In bici si possono seguire dei percorsi che toccano alcuni incantevoli luoghi della Valdichiana, fino a lambire le rive del Lago Trasimeno o a raggiungere i borghi che si affacciano sulle sue acque, come Tuoro sul Trasimeno e Castiglione del Lago.

Se vogliamo includere tra le tante cose da fare a Cortona anche il “mangiare”, la presenza di molti ristoranti stellati permette di provare alcune specialità locali come i pici, le pappardelle alla lepre e le bistecche di carne Chianina. Il tutto, naturalmente, “bagnato” da gustosi vini prodotti nel territorio toscano. Un soggiorno al Granaio di Cortona, insomma, rappresenta un valore aggiunto per chi ama questi luoghi e vuole abbinare cultura e natura toscana.