Gli ucraini vogliono attaccare in territorio russo per allargare il conflitto

86

La sfida di Kiev a Mosca si alza di tono. L’obiettivo ucraino è entrare in territorio russo per allargare il conflitto e coinvolgere attivamente altri Paesi. Infatti per cercare di riconquistare i territori del Donbass in mano agli uomini del Cremilino, il consigliere del ministro degli Interni ucraino Viktor Andrusiv ritiene che le forze di Kiev dovrebbero entrare nel territorio russo. “L’essenza di un contrattacco di successo è prendere punti strategici. Ad esempio, prendere Kherson con pesanti combattimenti, da un punto di vista strategico, non ha senso. Riguadagneremmo semplicemente la nostra città, il nemico si sposterebbe un po’ più lontano da Kherson, ma ci creerebbe ancora molti problemi. È molto più difficile riconquistare il Donbass: per fare questo bisogna entrare nel territorio della Russia”.