Disponibile in rotazione radiofonica “7/4 Party” il nuovo singolo deiCalla MC + NSE

63

Dal 20 maggio 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica “7/4 Party” (Groove Master Edition), il nuovo singolo deiCalla MC + NSE, già disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale dal 22 gennaio. Il brano è estratto dall’album “Rapmosphere, uscito lo scorso 22 aprile. Il brano “7/4 Party” dal sound jazz funk, miscela riferimenti alla vita “on the road” delle live band a messaggi “progressisti” di chi con la testa sulle spalle cerca un’etica e pensa. Non mancano però diversi elementi di novità e contaminazione. Da notare infatti (la scelta del titolo non è casuale) che il tempo dispari in 7/4 non è usuale per il genere hip hop e la musica pop in genere.

Spiega la band a proposito del brano: “Il brano 7/4 party è un gioco. Ormai tutti sanno che in molte lingue suonare e giocare si usa lo stesso vocabolo. A noi piace giocare con il ritmo, le parole e l’armonia, però quello che diciamo contiene anche dei messaggi che noi vorremmo rivolgere soprattutto ai ragazzi e alle nuove generazioni di musicisti. Quello appunto di divertirsicon cose sane. E quindi prova a muoverti e ballare su un ritmo non usuale, ad esempio, un 7/4, non è troppo difficile”.

Il videoclip di “7/4 Party”, diretto da Nikki Nardini, racconta lo scanzonato branogiocando con il linguaggio e sfruttando assonanze, allitterazioni e altre invenzioni linguistiche. “Old School” è la parola chiave della produzione discografica della band, che si riconosce nello stile e nel messaggio positivo ed educativo – Edutainment- della vecchia scuola.

Line up:
CALLA MC – voce
SIMONE MIGANI – piano & tastiere
RODOLFO VALDIFIORI – basso elettrico
ENRICO FARNEDI – tromba e flicorno
ANTONANGELO GIUDICE – sax tenore
MICHELE IAIA – batteria

Band di 6 elementi capitanata da Calla Mc, personaggio centrale della scena hip hop italiana.
Pioniere di questo genere musicale in Italia si fa conoscere dal grande pubblico per la sua collaborazione come special guest nell’edizione del Festival di Sanremo del 1999 nel brano “Nessuno può fermare questo tempo” interpretato da Elena Cataneo. Dopo anni di attività come live performer in club e festival, Calla Mc è attualmente impegnato anche nella produzione discografica di artisti emergenti e non. Il progetto miscela le radici OldSchool del cantato rap integrandole ad un sound tipicamente jazz/funk. La combinazione dei testi sia in tipico slang americano che in lingua italiana, è supportato da una molteplicità di ingredienti che attingono dalla Black Music, spaziando dalla tradizione afroamericana alle sonorità contemporanee.