Rixalto media, le conversioni al centro delle attività di web marketing

251

La Conversion Rate Optimization, spesso indicata con la sigla CRO, consiste in un processo di costante perfezionamento il cui obiettivo è quello di fare in modo che un sito web sia sempre più capace di trasformare chi lo visita in un lead o in un cliente. Infatti, non è detto che lo scopo di un sito sia sempre quello di ottenere un numero crescente di visitatori, o di incrementare le condivisioni di contenuti, o di accrescere la quantità di like ai post su Facebook. Quando l’obiettivo ultimo è quello di ottenere un guadagno, questo può essere conseguito mediante le conversioni, che di volta in volta possono essere rappresentate dalla registrazione a una newsletter, dalla sottoscrizione di un abbonamento, dall’acquisto di un servizio o di un prodotto… e così via.

Abbiamo parlato con Egidio Imbrogno, CO-Founder e CTO di Rixalto Media, specializzata nella fornitura di servizi per il social media marketing e il search marketing.

Egidio, ci faccia capire cos’è la Conversion Rate Optimization

La Conversion Rate Optimization ha un obiettivo diverso rispetto a quello che caratterizza le tecniche social e Seo: queste ultime servono ad accrescere il traffico di un sito, mentre la Cro ha il compito di convertire in clienti i visitatori. Perché la Cro di un sito si possa ritenere adeguata, è importante che esso risulti accessibile e funzionale, che possa essere fruito da molteplici device, che sia persuasivo e al tempo stesso chiaro. Ovviamente è opportuno rimuovere nel più breve tempo possibile qualunque tipo di criticità e di avversità, che possono essere rappresentate da un servizio di customer care di bassa qualità o dalla disponibilità di un solo metodo di pagamento da poter utilizzare.

Quali sono le aree di competenza della Cro?

L’esigenza di rimuovere le criticità rientra appieno nell’area di competenza della Conversion Rate Optimization, così come la necessità di sfruttare il più possibile le nuove occasioni di business e le potenzialità del mercato. Noi di Rixalto Media lo sappiamo bene: è possibile influenzare i tassi di conversione in tanti modi differenti, ed è questa la ragione per la quale risulta molto strutturata e complessa la disciplina della Cro. È importante che le conversioni rappresentino la normalità e non un evento straordinario: ecco perché le dinamiche della Cro devono essere misurabili e testabili.

Qual è la frequenza di rimbalzo?

Sono tre gli elementi di cui non si può fare a meno per la Cro: l’analisi della frequenza di rimbalzo, la qualità dei contenuti (che devono essere il più possibile chiari) e le modalità di comportamento dei clienti. Si tratta, quindi, di comprende che cosa desiderano i clienti, per quale motivo compiono una certa azione o, al contrario, non la compiono. A questo scopo si deve far riferimento a strumenti specifici, di vario genere: per esempio un sistema di recensioni dei servizi e dei prodotti, oppure interviste interne al sito, o ancora chat interne. Certo, lo studio e l’analisi non sono sufficienti se non vengono supportati da test: c’è bisogno, insomma, di un concreto riscontro di dati, da ottenere per esempio tramite degli specifici test A/B. Questi permettono di collaudare i cambiamenti e le migliorie che si possono apportare, così da individuare la combinazione di elementi più adatta per favorire la crescita dei tassi di conversione.

Quali sono I servizi di visibilità di Rixalto Media?

I servizi di visibilità offerti dalla nostra Web Agency Rixalto Media contribuiscono alla Conversion Rate Optimization e permettono, sul lungo periodo, di aumentare il numero di richieste di preventivo che si riceveranno, la quantità di telefonate, i visitatori che si presenteranno nel punto vendita, e così via. Ci occupiamo di social media marketing, valorizzando i prodotti dei clienti sulle piattaforme social, ma anche di Seo e di Sea, impegnandoci nel posizionamento e nella gestione delle campagne Google Ads, così da poter generare contatti seriamente interessati a ciò che viene loro proposto in termini di prodotti e di servizi.