Voti Fantagazzetta, il dato fondamentale per chi gioca a fantacalcio

240

Chi ha giocato almeno una volta a fantacalcio saprà sicuramente che cosa sono i voti fantagazzetta: essi sono il dato di riferimento per chi si dedica a questo gioco in quanto sono proprio i medesimi a determinare i risultati che vengono conseguiti di giornata in giornata.
Prima di comprendere che cosa si intenda esattamente per voti fantagazzetta è dunque fondamentale fare il punto su cosa sia il fantacalcio, un gioco ormai estremamente popolare.

Come si gioca a fantacalcio

Quello del fantacalcio è un gioco che meriterebbe fior di approfondimenti, esso richiede infatti una buona conoscenza dei calciatori, dello stato di forma delle squadre, uno studio delle statistiche, una buona dose di intuizione e tanto altro ancora, tuttavia è possibile spiegare in maniera sintetica in che cosa consiste.

La composizione della rosa

Chi gioca a fantacalcio deve comporre una rosa che andrà a costituire la propria squadra virtuale, rosa che deve comporsi di un determinato numero di portieri, di difensori e via discorrendo.
L’allestimento della squadra deve avvenire rispettando un budget virtuale espresso in “fantamilioni” e ogni singolo calciatore ha una sua quotazione, la quale viene stabilita non meramente in base alla sua forza tecnica, bensì in relazione a quanto un determinato calciatore possa essere redditizio in tale gioco.
Se si gioca a fantacalcio online si deve far riferimento alle quotazioni proposte da un portale che offre tale servizio, mentre se si gioca tra amici è frequente che i calciatori siano acquistati tramite asta, sempre nel rispetto del budget massimale.

Il calcolo del punteggio

In corrispondenza di ogni giornata di campionato il giocatore di fantacalcio deve schierare la propria formazione virtuale.
Il punteggio conseguito nella singola giornata dipende sostanzialmente da due fattori: da un lato i voti che un portale dedicato o una testata giornalistica sportiva avrà assegnato ai calciatori nelle partite che hanno realmente disputato, e dall’altro da una serie di bonus e di malus che andranno ad incidere sul punteggio complessivo.
Ecco alcuni esempi: per ogni gol che un calciatore realizza, al suo voto devono essere sommati 3 punti, se effettua un assist si conteggia un +1, se un portiere para un rigore è previsto un +3 e altro ancora; per quel che riguarda i malus si prevede -0,5 per ogni ammonizione, -1 per ogni espulsione, -1 per ogni gol che subisce il portiere e via discorrendo.

Cosa si intende per voti fantagazzetta

Come detto, i voti che vengono assegnati ai calciatori nelle loro partite reali sono fondamentali per determinare il punteggio che viene conseguito in una giornata di fantacalcio, e il servizio di fantacalcio più noto in assoluto è quello di Fantagazzetta, un portale dedicato dove gli utenti possono giocare online.
Proprio per questo motivo, dunque, i voti fantagazzetta rappresentano un vero punto di riferimento per chi si diletta con questo gioco.

Voti con ricalcolo già eseguito

Nello specifico, è utile sottolineare che quando si parla di voti fantagazzetta non si fa riferimento ai voti in senso stretto, bensì ai voti assegnati ai calciatori sui quali è stato già compiuto il calcolo di eventuali bonus e malus: se un calciatore ha preso un 8 e ha segnato una doppietta, al netto di ulteriori bonus e malus, il suo voto fantagazzetta sarà 14, ovvero 8+3+3.
In questo modo, dunque, effettuare il calcolo del punteggio conseguito dalla propria squadra risulta davvero molto agevole, fermo restando che portali dedicati come Fantagazzetta lo calcolano in maniera automatica.

Fantagazzetta oggi

È utile sottolineare che il portale Fantagazzetta, sebbene ancora operativo, ha cambiato nome: dal 2019, infatti, ha abbandonato la denominazione Fantagazzetta per passare alla più semplice Fantacalcio, nonostante questo l’abitudine di chiamare voti fantagazzetta i voti del fantacalcio è ormai così radicata che questa denominazione continua ad essere utilizzata.

Approfondire l’argomento voti fantagazzetta

Chiarito per grandi linee cosa siano questi dati, si può scoprire più approfonditamente cosa contraddistingue i voti fantagazzetta, come vengono assegnati, e anche alcuni consigli preziosi per chi gioca a fantacalcio.
Come detto in precedenza, d’altronde, il fantacalcio è un gioco che richiede abilità molteplici, sia di tipo quantitativo, come ad esempio la capacità di analizzare statistiche di vario genere, che di natura empirica, quindi saper valutare il periodo di forma delle squadre, la difficoltà della partita che andranno ad affrontare, il momento che sta attraversando un singolo calciatore e via discorrendo.
Come nella grande maggioranza dei giochi, ovviamente, anche la fortuna fa la sua parte, ma nel fantacalcio la strategia e l’intuizione del giocatore sono davvero fondamentali.