Cuneo. Anagrafe digitale: attivo il cambio di residenza online

1122

Da oggi, martedì 1° febbraio, collegandosi al portale dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente è possibile effettuare il cambio di residenza online.

Il servizio viene attivato in via sperimentale per due mesi e riguarda solo alcuni Comuni individuati d’intesa con l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), oltre a Cuneo, anche ad Alessandria, Altamura, Bagnacavallo, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Carbonia, Castel San Pietro Terme, Cesena, Cuneo, Firenze, Forlì, Laives, Latina, Lecco, Lierna, Livorno, Oristano, Pesaro, Potenza, Prato, Rosignano Marittimo, San Lazzaro di Savena, San Severino Marche, Teramo, Trani, Treia, Trento, Valsamoggia e Venezia.

 Al termine di questa prima fase il servizio verrà gradualmente esteso a tutti i comuni italiani. 

Dal 18 gennaio scorso tutti i comuni italiani sono dentro l’Anagrafe Nazionale. Ad oggi quindi i 67 milioni di cittadini residenti nei 7903 comuni italiani sono presenti in una banca dati digitale unica, modalità che consente ai cittadini registrati nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente di effettuare il cambio di residenza per il trasferimento da un qualsiasi comune, o dall’estero per i cittadini italiani iscritti all’Aire (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) a uno dei comuni coinvolti e il cambiamento di abitazione nell’ambito del comune stesso.

E’ possibile accedere al portale dell’Anagrafe con la propria identità digitale (Spid, Carta d’Identità Elettronica o Carta nazionale dei servizi) e compilare la dichiarazione anagrafica seguendo le indicazioni presenti nell’area riservata dei servizi al cittadino. La piattaforma dell’Anagrafe nazionale è accessibile dal sito www.anagrafenazionale.interno.it, disponibile anche all’indirizzo www.anagrafenazionale.gov.it.

Inoltre, dal 15 novembre 2021, sempre sul portale dell’Anagrafe nazionale, si possono scaricare 14 diversi certificati digitali in modo autonomo e gratuito (matrimonio, nascita, ecc.).

Un ulteriore passo in avanti nel percorso verso la transizione digitale, uno degli obiettivi primari fissati dal Pnrr – commenta il Sindaco Federico Borgna -, ma soprattutto un servizio utile per semplificare la vita dei cittadini”.

Qui il link al comunicato ufficiale : https://innovazione.gov.it/notizie/articoli/anagrafe-digitale-al-via-il-cambio-di-residenza-online/