Huawei P30 Pro: come riscrivere le regole della fotografia da smartphone

798

Huawei è andata sempre più rafforzandosi negli ultimi anni e il P30 Pro è il suo smartphone più completo fino ad oggi.

Il modello racchiude le funzionalità che ti aspetteresti da un moderno telefono di punta, tra cui un design premium, scanner di impronte digitali in-display, ricarica wireless, molta potenza sotto il cofano, un grande schermo e una batteria di dimensioni decenti.

Huawei P30 Pro è ampiamente disponibile presso i principali vettori e rivenditori; ti consigliamo tuttavia di sfruttare le offerte cellulari Huawei che puoi trovare sul sito ufficiale.

Il design

Il design dell’Huawei P30 Pro è stato sviluppato e perfezionato rispetto al telefono che sta sostituendo, il Huawei P20 Pro .

Huawei ha ridotto al minimo le cornici sopra e sotto lo schermo, riducendo le dimensioni del notch nella parte superiore del display a ciò che è necessario per ospitare la fotocamera frontale, mentre nella parte inferiore lo scanner di impronte digitali è integrato nel display, consentendo allo schermo di estendersi ulteriormente fino alla base del ricevitore.

L’impostazione delle impronte digitali sullo scanner richiede un po’ di tempo, con un numero di scansioni necessarie per ogni cifra registrata: consigliamo sia il pollice che l’indice per facilità d’uso. Una volta impostato, però, lo scanner funziona con grande precisione e velocità.

Lo schermo e il vetro protettivo che lo ricopre sono ora curvi, consentendo un profilo più sottile nella mano e un aspetto molto simile a quello del Samsung Galaxy S10 Plus.

L’estetica generale è di uno stile premium e, oltre ad avere un bell’aspetto, sembra di classe.

Huawei P30 Pro misura 158 x 73,4 x 8,4 mm, il che lo rende più spesso sia del Galaxy S10 Plus che dell’iPhone XS Max, ma sembra più sottile e stretto di quanto ci si possa aspettare grazie ai bordi curvi dello schermo e al vetro posteriore curvo.

La batteria

Se la configurazione della fotocamera su Huawei P30 Pro è la caratteristica principale grazie alla sua capacità di stupire, la durata della batteria è l’eroe sconosciuto.

Huawei P30 Pro racchiude una batteria da 4.200 mAh, che è più grande di quelle di quasi tutti i suoi rivali, e quel numero si traduce in eccellenti statistiche di utilizzo.

Se accendete il P30 Pro alle 7 del mattino e lo utilizzate per un paio d’ore di video, qualche ora di musica e una buona quantità di chiamate, messaggi, giochi ed e-mail durante il giorno, andrete a dormire con almeno il 30% rimasto nel serbatoio.

Durante la notte, senza una carica, il P30 Pro scenderebbe solo di un paio di punti percentuali in più. Con un uso leggermente più leggero, ma comunque una discreta quantità di social media e azione della fotocamera, sarete in grado di allungare il P30 Pro a quasi due giorni interi prima di dover raggiungere il caricabatterie.

La camera

La caratteristica principale dello Huawei P30 Pro è la configurazione della fotocamera. È la caratteristica che Huawei sta promuovendo maggiormente, e per una buona ragione: come telefono con fotocamera, è eccellente.

Sul retro troverai quattro fotocamere, un sensore principale da 40 MP, un teleobiettivo da 8 MP, un obiettivo ultra grandangolare da 20 MP e una fotocamera con rilevamento della profondità ToF (time-of-flight).

Come accade ormai da alcuni anni, Huawei ha collaborato con il produttore di fotocamere di fascia alta Leica per “co-progettare” le fotocamere del P30 Pro, aumentando l’abilità fotografica del telefono.

Avvia l’app della fotocamera su Huawei P30 Pro e verrai avviato in modalità Foto per impostazione predefinita, consentendoti di iniziare subito a scattare. Gli scatti acquisiti in questa modalità (senza alcuno zoom) vengono incanalati attraverso il sensore principale da 40 MP, sebbene la risoluzione sia impostata su 10 MP per impostazione predefinita.

Dovrai premere l’icona dell’ingranaggio delle impostazioni in alto a destra dell’interfaccia per aumentare la risoluzione a 40 MP. Il risultato saranno foto che catturano molti più dettagli, perfette se hai in programma di eseguire modifiche di livello professionale in un secondo momento o produrre stampe, ma anche un aumento delle dimensioni del file. Tuttavia, le dimensioni dell’immagine non dovrebbero essere troppo preoccupanti, poiché il P30 Pro è dotato di molto spazio di archiviazione.