Impianti in una sola seduta? Da Zenadent a Genova!

360

Hai perso i denti nel corso degli anni a causa di traumi o patologie e sogni di ritrovare il tuo sorriso? In tal caso l’implantologia dentale è ciò che fa al caso tuo! Vediamo insieme come funziona e qual è il centro di implantologia a Genova a cui puoi rivolgerti. 

Cos’è l’implantologia dentale? 

Per implantologia dentale si intende la sostituzione o l’inserimento di denti irrimediabilmente compromessi o mancanti, attraverso la realizzazione di impianti dentali che consentono di sostituire da un singolo dente a un’intera arcata.

L’implantologia viene in aiuto anche quando uno o più denti sono ancora presenti ma devono essere rimossi perché irrimediabilmente compromessi, in questo caso si parla di implantologia post-estrattiva.

La pratica dell’implantologia ha notevoli vantaggi rispetto a soluzioni provvisorie e a breve termine come i ponti o le dentiere, perché consente di sostituire e imitare quasi perfettamente un dente naturale senza nessun disagio estetico,e di recuperare la sua piena funzionalità in maniera definitiva. 

Implantologia a Genova: con Zenadent, denti nuovi in una sola seduta 

Zenadent è uno dei migliori studi dentistici nel campo dell’implantologia a Genova. Grazie alle avanzate tecnologie di cui dispone, offre soluzioni per tutte le situazioni, anche quelle più gravi.

Lo studio si distingue per la sua competenza ed esperienza nel campo dell’implantologia a carico immediato, anche grazie alla competenza del dott. Fabio Schirripa che da anni è alla guida del team e si dedica allo studio delle più moderne tecniche di implantologia.

Questa tecnica consiste nell’installazione di uno o più impianti dentali in un’unica seduta, qualunque sia la condizione di partenza del paziente. 

A seconda dello stato del tessuto osseo e della gengiva in seguito alla perdita dei denti, a Genova presso lo studio Zenadent vengono messe in atto tre diverse tecniche: 

  • Tecnica All of Four (AO4):

Usata in quei pazienti che non dispongono di grande quantità d’osso, questo perchégli impianti sono inseriti in quattro zone strategiche dove solitamente l’osso rimane anche in caso di gravi riassorbimenti e permette di riabilitare in maniera sicura.

  • Toronto bridge:

Consiste nella riabilitazione fissa di un’arcata completa su 4 o 6 impianti, in cui la componente ossea e gengivale perduta a causa della mancanza per lungo tempo dei denti.

È caratterizzata da una porzione di gengiva artificiale realizzata di solito in resina o ceramica che permetterà di non percepire nessuna anomalia a livello estetico. 

  • Eagle Grid:

Nuovo tipo di implantologia che prevede l’utilizzo di griglie in titanio, realizzate grazie ad una procedura computerizzata attraverso un processo di Laser Melting, la stampa 3D del metallo. È l’ideale per tutti quei pazienti che non hanno osso sufficiente all’inserimento di impianti tradizionali.

Da Zenadent ogni intervento di implantologia si svolge in sedazione cosciente, un leggero anestetico che immerge il paziente in uno stato di totale rilassamento per fargli affrontare l’operazione con tranquillità e senza sentire alcun dolore.

Richiedi un appuntamento con il Dott. Fabio Schirripa, scopri tutto quello che c’è da sapere sull’implantologia e risolvi finalmente senza dolore i tuoi problemi!