Cambiare business model passando dal crowdsourcing alla gestione diretta dei progetti: la scelta di Tublat.com

392

Una scelta importante per Tublat.com con effetti diretti sui clienti già in gestione sia per quelli futuri. La web agency infatti ha deciso di cambiare business model e di passare dal crowdsourcing alla gestione diretta dei progetti. Un investimento importante in termini di risorse umane ed economiche, una scommessa che punta al presente guardando al futuro.

Gianluca Iannotta, founder della web agency, sottolinea l’importanza di questa scelta. “Siamo nati nel 2018 come piattaforma di crowdsourcing. Ora abbiamo scelto di cambiare il business model passando alla gestione diretta dei progetti ed alla vendita online di prodotti e servizi”. Un indubbio vantaggio per il cliente finale e anche un investimento importante da parte della Tublat.com, in prima linea nel rilancio dell’economia che seguirà all’uscita dalla pandemia. Iannotta scommette sul futuro per offrire un supporto sempre più qualificato alle imprese che devono fare i conti con la priorità di essere presenti nel web.

“Vogliamo camminare con le nostre gambe. Vogliamo migliorare sempre di più la qualità dei prodotti e dei servizi erogati” anticipa l’imprenditore alla nostra redazione. “Le pmi rimango il nostro target e per questo abbiamo costruito prodotti e servizi a misura delle loro esigenze”.

L’idea di Tublat.com è semplice ma allo stesso tempo efficace e funzionale: rendere autonome le pmi sul fronte della creazione e della gestione della propria presenza online ma al contempo offrire anche servizi professionali a loro supporto da vera web agency. Infatti con Tublat.com le aziende possono creare e gestire in autonomia la propria presenza online oppure delegare alla web agency questo compito.

L’agenzia web fondata da Iannotta non ha lasciato nulla al caso prevedendo e strutturando soluzioni adatte sia agli utenti esperti sia a coloro che sono attualmente principianti. L’obiettivo è l’accessibilità al mondo del web per fare crescere il tessuto economico puntando sulle potenzialità della rete.

Gli utenti più esperti possono accedere a servizi di registrazione o trasferimento di domini e hosting Linux ssd con il quale posso installare l’applicazione web a loro più comoda per creare e gestire il loro sito web. Invece per coloro che hanno una minore esperienza è possibile optare per websites, soluzione composta da un website builder drag and drop, con il quale tutti possono creare un sito web, registrare il proprio dominio e pubblicare il proprio sito web online.

Gli utenti che volessero possono affidare a Tublat.com la realizzazione del proprio sito web scegliendo il piano di web design adatto a loro o in alternativa richiedere un progetto su misura. Inoltre gli utenti possono delegare a Tublat la promozione del proprio sito web mediante i servizi di marketing online che sono l’ottimizzazione seo del loro sito web, la creazione e gestione di annunci pay per click sui social network e motori di ricerca.