Radio Dreamland compie un anno: serata evento il 12 aprile

285

La ricorrenza verrà festeggiata lunedì 12 aprile 2021 alle 21 in diretta su Facebook alla pagina della radio. Per l’occasione interverranno tutti gli speaker con notizie riferite ai campi di interesse dei propri programmi. L’idea della web radio è stata di Giancarlo Barbadoro, giornalista, musicista e poeta scomparso nel 2019. La sede è il magico ecovillaggio di Dreamland nel Parco della Mandria.

La web radio, che si definisce “la voce dell’ecospiritualità”, è gestita da Rosalba Nattero, direttore artistico e anima della radio, che ha raccolto l’eredità di Barbadoro e ha voluto dare seguito ai suoi progetti. Dice Nattero: “Siamo un gruppo di sognatori. Abbiamo un sogno: sogniamo un pianeta dove gli animali non vengano maltrattati, una Terra dove tutte le culture siano rispettate, dove i Popoli indigeni non vengano defraudati delle loro terre sacre. Un pianeta dove la natura sia tutelata e dove le altre specie vengano difese nei loro diritti e nelle loro culture. Un mondo che rispetti Madre Terra e ne colga l’insegnamento”. La web radio intende dare voce a chi non l’ha, a cominciare dagli animali, ma estendendo a tutte le culture invisibili che non vengono ascoltate, come i Popoli nativi del pianeta.

Rosalba Nattero con alcuni ospiti all'inaugurazione di Radio Dreamland

Già in questo primo anno di vita sono molti i personaggi illustri ospitati da Radio Dreamland. Personaggi dello spettacolo, dell’attivismo, della cultura, della scienza. Alcuni esempi: in ambito artistico il disegnatore di fama mondiale Bruno Bozzetto, il filosofo antispecista Gino Ditadi, la cantante animalista Jo Squillo, il musicista armeno Maurizio Redegoso Kharitian, il comico vegano Manuel Negro, l’attore Daniele Ronco, gli scrittori Massimo Centini, Alessandra Viola, Anna Maria Bonavoglia, Giovanni Del Ponte. In ambito scientifico il fisico Valerio Grassi, l’astrofisico Massimo Teodorani, il biologo Gianni Tamino, la ricercatrice Susanna Penco. Tra gli attivisti per gli animali e l’ambiente: Filippo Portoghese, Enrico Moriconi, Valerio Pocar, Annamaria Manzoni, Gian Piero Godio, Roberto Piana, Marzio Panichi. Ospiti abituali: i giornalisti Antonello Micali e Guido Barosio. Quest’ultimo conduce insieme a Rosalba Nattero la fortunata trasmissione “Multiverso”. Solo per fare alcuni esempi.

Radio Dreamland già nelle intenzioni del suo ideatore intendeva ospitare chi ama gli animali, chi difende la Natura, chi non si limita a sognare, ma fa qualcosa per far sì che il mondo possa essere un posto migliore in cui vivere. E non solo…

Continua Nattero: “Vogliamo fare informazione, nell’era della disinformazione, su quei temi destinati all’oblìo. La nostra radio vuole dare spazio a quegli argomenti a cui l’attuale conservatorismo delle idee non dedica attenzione, come ad esempio il fenomeno UFO, l’indagine sulle antiche civiltà scomparse, le medicine tradizionali, l’intelligenza degli animali. Parliamo di meditazione e di spiritualità. Argomenti spesso banalizzati, conoscenze che sono appannaggio di culture invisibili che scorrono parallele alla storia, conservate in sacche che rischiano di estinguersi perché soppiantate dalla cultura maggioritaria”.

Il palinsesto è denso e dà spazio ad argomenti tra scienza e mistero: da “Scienza di Confine” con Roberto Garosci e Gianluca Roggero, a “Animali ed Enigmi” condotta da Elio Bellangero, “Archeomistery world” condotta da Marco Pulieri, “Madre Terra chiama” con Alice Fardin e Marco Petrillo, “VeganSì” la trasmissione di cultura vegan condotta dalla dott.ssa Miriam Madau e “English Planet”, le divertenti lezioni di inglese di Nick Youldon. Rosalba Nattero conduce invece “Nel Segno del Graal”, “Oltre la mente”, il notiziario animalista “Animal House” e con Guido Barosio “Multiverso”. Per “Letture della Notte” vanno in onda gli audiolibri a puntate, alternati alle poesie di Giancarlo Barbadoro. Per “Gli Speciali di Radio Dreamland” vengono trasmesse le conferenze sulla cultura non convenzionale del Centro Studi Giancarlo Barbadoro. Il palinsesto si arricchisce inoltre di una nutrita playlist Keltic & Rock Music dalla selezione musicale curata dal direttore artistico.

La web radio ha sede a Dreamland, nel Parco della Mandria, luogo incantato dove Giancarlo Barbadoro ha fatto erigere un grande cerchio di pietre e dove il gruppo di musica celtica LabGraal ha la sua sala prove. Rosalba Nattero non è nuova a esperienze mediatiche: giornalista, musicista e scrittrice, ha condotto per 15 anni la trasmissione “Nel Segno del Graal” sulla storica emittente piemontese Radio Flash e tuttora conduce la trasmissione “SOS Gaia, il pianeta vivo” sull’emittente televisiva Rete 7.

La radio è presente sui social YouTube, Facebook, Twitter, Instagram e prossimamente tutti i podcast, già presenti sul sito, saranno disponibili su Spreaker, Spotify e tutte le maggiori piattaforme. Conclude Nattero: “Vogliamo abbattere i paletti della ricerca e creare una liaison tra visibile e invisibile, affrontando in maniera semplice argomenti inconsueti e quesiti apparentemente senza risposta. Questo è il mondo dell’ecospiritualità.”

Lunedì 12 aprile 2021 alle 21 in diretta su Facebook alla pagina Radio Dreamland e in diretta streaming sul sito di Radio Dreamland.

www.radiodreamland.it – [email protected]

Radio Dreamland è una iniziativa Ecospirituality Foundation OdV
NGO in Consultative Status with the United Nations
www.eco-spirituality.org – Tel. 011 530 846 – 011 9234 625