Gianni Rezza: a rischio la ripresa della scuola il 7 gennaio

323

Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, ha precisato che le dosi di vaccino saranno limitate e quindi “si darà priorità ai soggetti più fragili”. E allerta anche sulla riapertura delle scuole il 7 gennaio, a rischio se la curva non scende in modo significativo.

“È logico che nel periodo delle feste ci si voglia ricongiungere con i propri cari, ma è anche normale che in questo periodo pandemico si usino tutte le precauzioni per proteggere soprattutto i più anziani”, ha concluso.