Netflix ci tiene compagnia nel periodo natalizio con tanti i titoli originali

603

È il momento di entrare in clima natalizio. Se le strade sono deserte causa pandemia e ci sono meno luce che brillano, a far vivere le feste ci pensa l’offerta televisiva tradizionale e non. Come ci informa il sito TVOra la popolare piattaforma di streaming Netflix proporrà il prossimo mese tanti titoli originali. A dicembre ci saranno in programma film e serie tv a tema Natale e non solo. Non mancheranno le classiche pellicole sul Natale ma anche i grandi ritorni.

Gli amanti di Netflix attendono trepidanti Mank, film diretto da David Fincher ma anche The Midnight Sky, diretto e interpretato da George Clooney. Tutto normale il prossimo Natale è uno dei titoli più attesi per chi è appassionato del genere natalizio. Netflix punta sulla serialità con la quarta stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina. La piattaforma osa anche con nuove proposte come Bridgerton, serie romantica adatta alle fredde sere di dicembre. Da segnare in agenda Elf e The Nightmare Before Christmas.

Disponibile su Netflix dal 4 dicembre è Mank, film di quest’anno, diretto da David Fincher co-prodotto da Netflix. È incentrato sulla vita dello sceneggiatore di Herman J. Mankiewicz (Gary Oldman) che lavorò a Quarto Potere di Orson Welles. Il racconto ripercorre le difficoltà collegate alla produzione del film e la lotta per i diritti tra Mankiewicz e Welles successiva alla vincita dell’Oscar come miglior sceneggiatura originale.

Tutto normale il prossimo Natale è disponibile dal 3 dicembre. La pellicola racconta le vicende di Jorge, un uomo burbero che perde i sensi e si risveglia dopo un anno. Presto comprende che è condannato a svegliarsi ogni Vigilia di Natale e confrontarsi con quanto l’altro Jorge ha combinato durante la sua assenza.

Meryl Streep è Dee Dee Allen e James Corden è Barry Glickman. Sono i protagonisti di The Prom. Nel film Dee Dee e Barry sono due star di Broadway. Per via di un flop affrontano delle difficoltà legate alla loro carriera. Per tornare alla ribalta aiutano una ragazza dell’Indiana a partecipare al ballo di fine anno con la sua ragazza Alyssa. Li aiuteranno insieme ad altri due cinici attori, Angie (Nicole Kidman) e Trent (Andrew Rannells). Non mancano gli spunti di riflessione a proposito di temi come l’accettazione sociale e l’inclusione. La pellicola arriva su Netflix l’11 dicembre.

L’incredibile storia dell’isola delle rose invece è disponibile dal 9 dicembre. Il film, italiano, è diretto da Sydney Sibilia. È la primavera del 1968, l’ingegnere Giorgio Rosa (Elio Germano) decide di costruire un’isola sulla costa di Rimini e la proclama stato indipendente, qui non ci sono regole e vige l’assoluta libertà individuale.

Due giorni prima di Natale la piattaforma di streaming propone The Midnight Sky, il racconto della vita di uno scienziato e della sua avventura in solitaria nell’Artide. Nella pellicola si narra del tentativo di avvertire alcuni astronauti che ritornano sulla Terra dell’arrivo di una improvvisa catastrofe mondiale. Il film si ispira al romanzo di Lily Brooks-Dalton, La distanza tra le stelle ed è diretto e interpretato da George Clooney.

I film della nostra infanzia: le feste. La serie tv dal 1 dicembre racconta come sono nati due dei lungometraggi natalizi più famosi di tutti i tempi: Elf e The Nightmare before Christmas. The Great British Baking Show: Holidays: stagione 3 (dal 4 dicembre) racconta le vicende di otto fornai che si sfidano per ottenere il premio come miglior pasticcere. How to Ruin Christmas: Il Matrimonio (dal 16 dicembre) è la storia di Tumi Sello, una ragazza ribelle che raggiunge la sua famiglia per le feste di Natale e per partecipare al matrimonio della sorella. Ma rovina quel momento e puntata dopo puntata si impegna per sistemare tutto.

Natale con uno sconosciuto: stagione 2 (dal 18 dicembre) è la serie tv norvegese incentrata sulla vita di Johanne, un’infermiera single che, stanca di sentirsi ripetere dalla famiglia di trovare un fidanzato, decide di portare un finto partner alla cena di Natale. Nella seconda stagione scopriremo come si evolve la storia e come Johanne riuscirà ad uscire dal caos creato. A Natale c’è Bridgerton, la serie che segue la vita della famiglia Bridgerton, potente e molto conosciuta in società. Disponibile (dal 31 dicembre) anche la quarta serie di Le terrificanti avventure di Sabrina che reinventa le peripezie dello show cult Sabrina vita da strega in salsa dark e drammatica.