Alex Zanardi è rimasto coinvolto in un incidente stradale a Pienza

564

Terribile incidente per Alex Zanardi. Lo sportivo è rimasto coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena, durante una delle tappe della staffetta di Obiettivo tricolore, viaggio che vede tra i partecipanti atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica.

L’incidente è avvenuto lungo la statale 146 nel comune di Pienza. Da quanto appreso è coinvolto un mezzo pesante. Sul posto intervenuto l’elisoccorso per trasferire Zanardi in ospedale. A 53 anni l’ex pilota di F1 è uno specialista della disciplina, ha vinto Mondiali e ori paralimpici. Proprio poche ore fa era arrivato l’annuncio che sarebbe tornato a correre in macchina in una gara Gt a Monza a novembre.

Alex Zanardi ha riportato un politrauma ed è adesso all’ospedale Le Scotte di Siena. L’incidente è avvenuto quando gli atleti si trovavano a pochi chilometri dalla fine della tappa odierna prevista a Montalcino. La testimonianza di Mario Valentini, Ct della Nazionale che seguiva la comitiva su un pulmino. “E’ successo su un rettilineo in leggera discesa, appena prima la strada fa una leggera curva e Alex ha invaso di poco l’altra corsia proprio mentre arrivava il camion che ha provato a sterzare senza però riuscire a evitare l’impatto”. Sul posto sono intervenuti, insieme agli uomini del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia municipale dell’Amiata-Valdorcia. Dopo l’impatto Zanardi è rimasto cosciente, almeno fino all’arrivo dei soccorsi, e respirava autonomamente.