Cacciare lo stress dopo una giornata di lavoro

375

In questo periodo, sicuramente storico e fuori da qualsiasi aspettativa umana, l’interruzione di tutte le nostre routine ha fatto sì che ci sentissimo “persi e dispersi” in una vastità di tempo libero e di ansia.

Col passare delle ore,dei giorni e persino dei mesi, siamo sempre più entrati in una mentalità di accettazione verso la rarità della situazione e di fatto abbiamo riscritto le nostre abitudini, adattandole ad una vita più sedentaria.

Con la ripresa delle attività lavorative, siamo andati nuovamente a rompere l’equilibrio precario a cui ci eravamo affidati e siamo stati scaraventati nuovamente nel mondo caotico e frenetico della nostra vita lavorativa.

In questi giorni trascorsi a casa, abbiamo spesso appreso notizie che ci hanno causato dei profondi turbamenti e ci siamo caricati di emozioni negative. Unendo questi “malesseri pregressi” con lo stress tipico del lavoro, diventiamo dei veri e propri “vulcani” pronti ad esplodere.

Abbiamo bisogno di trovare delle valvole di sfogo e di liberare la nostra mente!

Come possiamo fare?

1.    Lascia il telefono sulla scrivania

Sembra un consiglio banale e della nonna ma effettivamente ridurre l’utilizzo della tecnologia mobile come telefoni o tablet può sicuramente darci un beneficio nell’immediato. Usare il telefono ci causa ansia, ogni ora riceviamo le ultime notizie e gli ultimi bollettini sulla situazione attuale.

È davvero importante rimanere aggiornati su ciò che ci circonda ma farlo ogni ora sicuramente non ci porta un beneficio; ci riporta solo in una spirale continua di pensieri tristi che non ci aiutano minimamente a distrarci.

Siamo in primavera, il sole sta tornando e con esso la natura si risveglia dal gelido sonno dell’inverno: passiamo più tempo nel nostro giardino di casa o se non ne possediamo uno, passiamo più tempo sul balcone o alla finestra di casa assaporando il profumo dei fiori che tornano a colorare il paesaggio attorno a noi e scaldiamoci al tepore dei raggi solari.

2.    Leggi, dipingi o sii creativo

Un buon libro può realmente portarci lontano con la fantasia, dalle vette più alte delle catene montuose più remote, ai deserti più aridi del mondo con imperdibili avventure capaci di lasciare un segno dentro noi stessi.

Quando si ha la fantasia si può andare contro qualsiasi forma di noia: un saggio diceva “è meglio immaginare che sapere”. Se leggere non fa per noi, buttiamoci nella pittura, sperimentiamo qualcosa di nuovo che ci possa appassionare e che ci possa insegnare un qualcosa che non conoscevamo.

3.    Utilizza Internet per divertirti con moderazione

Il punto 1 è un invito alla riscoperta di tutto ciò che sta attorno a noi ed è sicuramente un ottimo modo per impiegare il tempo ed acquistare più consapevolezza di sé. Tuttavia, siamo convinti che, con il giusto equilibrio sia possibile utilizzare Internet per impiegare il tempo. Online, non è un mistero, si può trovare veramente di tutto, ed in questo vario e pressoché infinito mondo digitale c’è anche una miriade di contenuti di valore.

Poesie, testi di canzoni, video, musica: ogni tipo di informazione che vogliamo apprendere. Esistono persino slot gratis su AuraWeb.it che offrono l’opportunità di trascorrere del tempo piacevolmente,senza utilizzare il proprio denaro per giocare online (siamo convinti che usando “la testa” ed un po’ di moderazione sia possibile divertirsi in un modo sano senza incorrere in eccessi od abusi! Tutto si può fare nella giusta misura).

4.    Sfogati con lo sport

In momenti difficili, è lì che nascono le opportunità per una crescita personale. Impiega questo tempo per guardare in profondità dentro te stesso e per provare a capire ciò che non ti piace di te stesso o che vorresti migliorare.

Sfoga lo stress praticando sport! Esistono migliaia di attività sportive differenti tra loro ed ognuna di esse ha sempre un qualcosa da offrire: pazienza, disciplina, attenzione, armonia e benessere.

Non importa quale scegliamo, l’importante è cominciare a sperimentare nuove esperienze e nuove realtà: se un determinato sport non ci piace non ci resta che eliminarlo dalla nostra lista e passare a quello successivo! Se questo articolo ti è piaciuto, leggine altri nella nostra homepage.