Juve in finale di Coppa Italia

318

È tornato di scena il calcio in Italia. Un minuto di raccoglimento per le vittime del coronavirus. A Torino la semifinale di ritorno di Coppa Italia si chiude con lo 0-0 che vale la finale alla Juventus. Juventus-Milan è stata la prima partita giocata in Italia dopo lo stop a marzo per coronavirus. Finisce 0-0 e i bianconeri passano grazie al gol realizzato all’andata da Ronaldo nel recupero su rigore. Nel corso della gara errore dal dischetto di CR7 e rosso a Rebic con il Milan in 10 per quasi tutta la gara. Brutto l’intervento di Rebic entrato con i tacchetti sul volto di Danilo che lo aveva anticipato di testa. Orsato senza esitazione ha estratto il cartellino rosso.