SIXTHCONTINENT e l’Italia che ricomincia a sorridere

270

L’estate è alle porte, la vita piano piano sta riprendendo. Le strade si sono riempite di gente e i negozi hanno rialzato le serrande che per mesi sono rimaste tristemente abbassate. Lentamente l’Italia sta ricominciando a sorridere. Nascosta dalle mascherine si intravede la voglia di vivere, di riprendere a sognare e di sperare in un futuro migliore di questi primi mesi del 2020. Gradualmente si sta ritornando alla normalità, anche se la prudenza con la quale usciamo ogni giorno di casa è percepibile e guanti e mascherine sono inseriti a pieno titolo tra i nostri accessori: potremmo definirla la moda primavera-estate 2020.

Sebbene questo periodo legato all’emergenza sanitaria da Covid-19 sembri ormai passato, non bisogna dimenticare l’esperienza vissuta nei mesi scorsi e che, probabilmente, influenzerà il nostro comportamento nei prossimi mesi.

sixthcontinent

Il lockdown in Italia: cos’è successo in piccolo nella nostra vita?

Trovarci nel bel mezzo di una pandemia non è qualcosa che si scorda dall’oggi al domani: per due mesi abbiamo dovuto mettere quasi da parte la normalità per “salvare” il nostro Paese e abbiamo dovuto ricreare una quotidianità che prevedeva il rimanere in casa. Smart Working, chiamate e videochiamate, Zoom, HouseParty, mascherine, bimbi a casa, genitori, amici e colleghi distanti. Il contatto umano è venuto progressivamente meno. Abitudini normali, quali andare al supermercato, sono diventate una corsa contro il tempo e un momento ansiogeno; altre sono state, invece, cancellate e ci siamo rinchiusi nella nostra zona di comfort.

Abbiamo imparato a vivere la casa sia come sfera personale che come sfera lavorativa, trovandoci a non staccare mai; abbiamo imparato a trasmettere emozioni tramite delle chat e dei video; ci siamo lanciati nello shopping online, alle volte anche per l’acquisto dei beni di prima necessità per evitare di uscire. Abbiamo dovuto imparare a destreggiarci tra acquisti online, numeri d’ordine, corrieri, resi. Ci siamo messi in gioco come mai prima. Impossibile dimenticarlo con le prime giornate estive in libertà!

sixthcontinent

Ripartire uniti e solidali per superare la crisi economica

Le attività commerciali aperte al pubblico sono state le prime a risentire dell’emergenza legata al Coronavirus. I mesi scorsi sono stati difficili, sebbene lo Stato abbia fatto di tutto per rispondere prontamente all’emergenza e stanziare dei fondi per aiutare commercianti, liberi professionisti, lavoratori vari e famiglie. Persino acquistare beni di prima necessità è stato problematico per le famiglie che non disponevano di entrate e risparmi sufficienti. Nonostante lo stanziamento di 400 milioni per soccorrere i Comuni nell’acquisto di beni primari, i cittadini hanno dovuto fare dei sacrifici non indifferenti. Ma la forza di un Paese si vede proprio nei momenti di difficoltà: molte sono state le iniziative di solidarietà, materiale e virtuale,che hanno dato sostegno alla popolazione. Una di queste è la proposta di SIXTHCONTINENT: l’e-commerce permette di ricevere €30,00 di SXC Ticket utilizzabili per acquistare Buoni Spesa dei Brand presenti nello Shop SXC, tra cui Buoni di beni di prima necessità che si sommano a quelli forniti dai Comuni.

SixthContinent: lo shopping online alla portata di tutti

sixthcontinent

Fare shopping online è sempre più semplice: mentre in passato ci creava quasi un timore reverenziale, oggi ne abbiamo sdoganato l’uso, soprattutto per la possibilità di avere accesso a una vasta gamma di prodotti a prezzi contenuti. Inoltre, durante il lockdown è stato praticamente l’unico modo per avere accesso a beni non di prima necessità. Tra gli e-commerce più conosciuti annoveriamo SIXTHCONTINENT. La piattaforma, presente in Italia da alcuni anni, dà la possibilità di beneficiare di numerosi vantaggi.

Utilizzarlo non è per niente difficile: ci si registra e sin da subito si ottengono dei risparmi su moltissimi Brand. Questo perché i budget pubblicitari delle aziende vengono convertiti in contributi per gli acquisti degli utenti, che possono acquistare a dei prezzi vantaggiosi delle Shopping Card digitali da usare nei negozi fisici e/o online. Un’ottima opportunità per lanciarsi nel mondo degli acquisti online (e non solo)!